Farfallina a colazione

Buongiorno e buon inizio settimana a tutti!!
Oggi apro le danze con una ricetta semplice e veloce,un dolcetto dalla forma graziosa che mai come in questo periodo impazza ovunque…la farfallina!!!
Un dolce secco adatto ad accompagnare il tea time o la merenda dei bambini.

Farfalla a colazione

ingredienti:
3 uova
150 g zucchero semolato
80 g cacao amaro
220 g farina 
75 g burro
1 bustina lievito per dolci
latte
-In una terrina lavoriamo le uova con il burro fuso,aggiungiamo le uova,una alla volta.
-Uniamo la farina ed il lievito sciolto in un bicchiere di latte.
-Versiamo 4 cucchiaiate di composto in una terrina,ed aggiungiamo il cacao amaro.
-A questo punto versiamo nel nostro stampo il composto al cacao,facendo in modo che copra tutta la base.
-Copriamo con il composto chiaro
-Inforniamo a 180°in forno preriscaldato per 30 minuti
Sforniamo la torta appena diventa ella tiepida,spennelliamo il composto con poco latte e copriamo con scagliette di cioccolato.

Mirtill@

Per la realizzazione di questa ricetta ho utilizzato:
Farina con amido Molino Rossetto
lievito vanigliato per dolci Ar Pa
zucchero semolato Eridania
Stampo in silicone Guardini

Ciambella bigusto con glassa al cioccolato e tante stelline

Senza categoria | 28 febbraio 2012 | By

Guardate un po’che bel dolcetto gustoso ed allegro che ho preparato oggi!!!
Una sofficissima ciambella bigusto,ricoperta di glassa al cioccolato…e stelline di zucchero,scelte dal mio piccolo chef!!

Ciambella bigusto con glassa al cioccolato e tante stelline

ingredienti:
500 g farina 00
150 g burro
50 g cacao amaro
3 uova
1 dl latte
1 bustina lievito per dolci
200 g zucchero

-In una terrina lavoriamo le uova con il burro ammorbidito,aggiungiamo lo zucchero,la farina,la vanillina,ed il lievito sciolto nel latte.
.Versiamo 3/4 del composto in una teglia per ciambella leggermente imburrata ed infarinata.
-Uniamo al restante composto il cacao amaro.
-Versiamo nello stampo il composto al cacao.
-Inforniamo a 180°-in forno gia’caldo-per 30 minuti

Passiamo alla preparazione della glassa:
200 g cioccolato fondente
80 g zucchero a velo

-Sciogliamo il cioccolato a bagnomaria,aggiungiamo lo zucchero a velo

-Sformiamo il dolce,decoriamolo con la glassa ed una cascata di zuccherini!!!
Perfetto per la merenda…e per il te’della mamma!!


Mirtill@


Per la realizzazione di questa ricetta ho utilzzato:
Farina 00 Molino Pivetti
Burro Inalpi
Cacao zuccherato Ar.Pa
Lievito vanigliato Ar.Pa
zucchero di canna Bio Brasil
Teglia a cerniera PCM Italy

Le Chiacchiere di Carnevale

Senza categoria | 22 febbraio 2012 | By

Ieri e’stato martedi grasso,dopo 4 gg di sole e temperatura mite,ieri non ha smesso un attimo di piovere,tempo ideale per stare in casa e preparare un dolcetto nel pomeriggio.
E visto che di Carnevale si parla,ecco uno dei dolci tipici,preparato davvero in tutto il nostro belpaese,magari con nomi differenti e qualche ingrediente in aggiunta
Le Chiacchiere di Carnevale

300 g di farina 00
50 g di zucchero 
2 uova
100 g di burro 
sale
1/2 bicchiere di vino bianco 
olio per friggere
zucchero a velo o cacao amaro

-Mettiamo la farina a fontana sul nostro tavolo da lavoro,al centro mettiamo le uova intere, il burro ammorbidito, un pizzico di sale, lo zucchero e il vino bianco.
-Lavoriamo bene l’impasto,e facciamola riposare avvolta in un panno in luogo fresco per 1 ora.
-Tagliamo in pezzi e stendiamo col mattarello il nostro impasto.
-Ritagliamo con l’apposita rotella le nostre chiacchiere,sbizzarendoci sulla forma da dare.
-Friggiamole in olio bollente.
-Appena dorate, facciamole colare su fogli di carta assorbente per eliminare l’eccesso di olio.
-Servitele cosparse di zucchero a velo o cacao.. 

Mirtill@

Per la realizzazione di questa ricetta ho utilizzato:
Farina 00 Molino Rossetto
Burro Inalpi
Zucchero a velo  Ar.Pa

Crostata e pasticcini con farina di riso di Lulu’B

Senza categoria | 21 febbraio 2012 | By

Un po’di tempo fa la mia amica Lulu’B aveva preparato per noi questa buonissima crostata ,e ieri pomeriggio ho replicato, in cerca di qualcosa di buono e goloso al punto giusto per arricchire un tea time in compagnia di amiche!!!

Crostata e pasticcini con farina di riso di Lulu’B
Base pasta frolla:
200 g farina 00
100 g farina di riso
120 g burro a temp.ambiente
70 g zucchero
1 uovo + 1 tuorlo
1 pizzico di sale
1 bustina di vanillina
½ bustina di lievito per dolci
-Inseriamo tutti gli ingredienti nel boccale del bimby ed impastiamo per 2 min vel. spiga o lavoriamo a mano fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. 
-Avvolgiamo l’ impasto in un canovaccio e poniamolo in frigorifero per 15 minuti.
-Riprendiamo la pasta, stendiamola con l’ aiuto di un matterello su un foglio di carta da forno, prendiamo la misura della nostra tortiera e ritagliamo con un coltello la sua sagoma. 
-Togliamo la pasta in eccesso (la utilizzeremo per i bordi o ci faremo dei biscotti) e poniamo la nostra base con la carta da forno sulla nostra tortiera. 
-Così facendo otterremo uno spessore perfetto su tutta la superficie J
-Definiamo i bordi (possiamo fare intacchi con la forchetta, o dei rombi con l’aiuto di formine per dolci) e mettiamo da parte in luogo fresco e asciutto.
Il Ripieno:
1 vasetto da 250 g di Marmellata di Mele Cotogne 
3 mele gialle tipo golden
-Bucherellate la base della crostata e distribuite la marmellata sulla base frolla, ci deve servire comebase per la frutta fresca.
-Sbucciate le mele gialle, tagliatele a fettine non troppo sottili ed inseriretele nella crema formando dei cerchi concentrici.
-Io comincio dall’esterno verso l’interno, ponendole dritte. Solo quando mi sembrano abbastanza, “gioco” a domino con la mano e le faccio adagiare l’una sull’altra.
-A questo punto poniamo in forno a 180/160° finché dorata.
-Per ottenere una frolla croccante e friabile, deve raggiungere un colorito dorato chiaro, attenzione a non cuocerla troppo, diventerebbe un “biscotto” alle mele!  
-Sforniamo e lasciamo raffreddare.
La Copertura:
Spennelliamo la nostra crostata con gelatina di albicocche e guarniamo a piaceri mento con scaglie di mandorle, pistacchi, frutta candita o altro!

Se avanza della pasta possiamo ricavarne dei biscottini e spolverarli con zucchero a velo 

Per la realizzazione di questa ricetta ho utilizzato:


Torta pan di stelle di Lulu’B

Senza categoria | 9 febbraio 2012 | By

La ricetta di oggi e’una vera dolcezza preparata per noi dalla grandiosa Lulu’B

Torta Pan di Stelle

ecco le dosi di questa pura dolcezza!
per la base:
3 uova a temp.ambiente
300 g di farina 00
300 g di zucchero
1 bicchiere di latte
1 bicchiere di olio di semi
1 busta di lievito per dolci
150 g di cioccolat fondente
1 cucchiaio di cacao amaro
-Battete i rossi d’uovo prima da soli e poi aggiungendo lo zucchero poco per
volta, fino ad ottenere un composto spumoso.
-Sciogliete il cioccolato a bagno maria, aggiungetevi il latte e mescolate al
composto.
-Aggiungete olio, farina setacciata, lievito e per ultimo il bianco d’uovo
montato a neve.
-Infornate a 180° per circa 30-35 minuti, in relatà il tempo dipende dal forno,
fate sempre la prova stecchino!
-Sfornate e lasciate raffreddare.
per la guarnizione:
1 confezine di panna da 250 g
addensante per panna
-montate la panna con l’addensante specifico (le dosi dipendono dalla quantità e sono scritte nella confezione).
-Distribuite uno strato come farcia interna, ed uno come copertura.
A questo punto guarnite con i biscotti pan di stelle e riponete in firgo…
finchè resistete!!!
buone dolcezze a tutti, lulù 😉

Mirtill@

Per la realizzazione di questa ricetta ho utilizzato:
Addensante per panna Ar.Pa
Cacao amaro Ar.Pa
Cioccolato fondente Maglio
Farina 00 Molino Rossetto
Lievito per dolci Elefante Ar.Pa

Plum cake al Pistacchio

Senza categoria | 31 gennaio 2012 | By

Buongiorno a tutti!!!
Ragazzi che martedi piovoso …
inoltre il piccolo chef e’influenzato,e quindi costretta a stare in casa,mi dedico a coccolare i miei cuccioli e preparare un delizioso plum cake ideato dalla grande Lulu’B!!!

Plum cake al Pistacchio

ingredienti:
2 uova
250 farina 00
150 g zucchero
80 g burro o olio di semi
1 bustina di lievito
100 g pistacchi
1 bicchiere di latte

-Sbattete uova e zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.
–Aggiungete farina e lievito setacciati, burro a temp.ambiente o olio, e latte.
Alla fine amalgamate con i pistacchi tritati (provate anche con le mandorle al
posto dei pistacchi…) e ponete nella forma del plumcake.
-In forno a 180° per circa 30-45 min. fate sempre prova stecchino!

Il plumcake della foto è guarnito con zucchero a velo e cannella, per la serie
cotto e sparito, non è arrivato a sera…
ma se non avete intorno chi ve lo divora appena sfornato…
lasciatelo raffreddare, farcitelo con una semplice crema chantilly, guarnitelo
con glassa al cioccolato bianco e decorate la superficie con pistacchi interi!

buone dolcezze, Lulù!

Per la realizzazione di questo piatto ho utilizzato:
Farina 00 Molino Rossetto
Zucchero di canna Bio Brasil Waves of Sugar
lievito vanigliato Elefante Ar pa

Le Savoiarde di Lulu’B

Senza categoria | 24 gennaio 2012 | By

Oggi ricetta speciale per augurare un goloso e dolcissimo buongiorno a tutti,le Savoiarde di Lulu’B.
Presentate poi da 2 modelli d’eccezzione,i cuccioli di Lulu’B!!!!
Le Savoiarde di Lulu’B



ingredienti:

50 gr Farina 00
250 gr Fecola di patate
2 uova intere + 2 tuorli
1o0 gr Zucchero a velo
150 gr Zucchero
1 pizzico di Sale
mezza bustina di lievito per dolci.

-Rompete le uova e separate i tuorli dagli albumi, metteteli in due ciotole diverse.
-Montate i tuorli con lo zucchero per 10 minuti, dovrete ottenere una crema chiara e densa.
-Setacciate farina, fecola di patate e lievito e gradualmente incorporateli all’impasto.
-Montate gli albumi a neve ben ferma con un pizzico di sale e poi aggiungeteli al composto che avete preparato, mescolando con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto per non farli smontare.
-Con la tasca da pasticciere o con l’aiuto di due cucchiai, formate i savoiardi e adagiateli su una placca coperta da carta da forno.
-Cuocete i savoiardi a 170°C per 10-20 minuti, a forno ventilato.


Mirtill@


Per la realizzazione di questa ricetta ho utilizzato:
Farina 00 Molino Rossetto
Fecola di patate S.Martino
zucchero a velo AR Pa
lievito vanigliato Lela Ar Pa

Biscottini da the’al limone e corn flakes

Senza categoria | 19 gennaio 2012 | By

Adesso che la temperatura e’sensibilmente diminuita,sorseggiare una tazza di buon the’e’sempre un piacere.
Per un dolce accompagnamento,ecco dei deliziosi biscottini.

Biscottini da the’al limone e corn flakes

Ingredienti


3 uova
1 bicchiere di olio evo
200g farina 00
100 g zucchero
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito per dolci
1 limone grande
corn flakes per decorare

-In una terrina mescoliamo assieme le uova con la farina e zucchero.
– Aggiungiamo l’olio e il succo del limone, continuando a mescolare. 
-Aggiungiamo quindi il lievito e la vanillina. 
-Disponiamo l’impasto in una sacca a poche e facciamo delle piccole forme su una teglia da forno leggermente oliata e infarinata. 
-Decoriamo con corn flakes,potete anche usare la scorzetta di limone o zuccherini.
Inforniamo a 180°per 15 minuti


Mirtill@


Per la realizzazione di questa ricetta ho utilizzato :
Farina 00 Molino Rossetto
Zucchero di canna qualita’Bio Brasil
Lievito e Vanillina Ar Pa

Sac a poche Tescoma

Crostata con marmellata di mele cotogne di Lulu’Bracco

Senza categoria | 9 gennaio 2012 | By

Oggi vi propongo una bella crostata con marmellata di mele cotogne preparata 
per voi dalle manine magiche della grandiosa Lulu’Bracco!!
Base pasta frolla:
200 g farina 00
100 g farina di riso
120 g burro a temp.ambiente
70 g zucchero
1 uovo + 1 tuorlo
1 pizzico di sale
1 bustina di vanillina
½ bustina di lievito per dolci
-Inseriamo tutti gli ingredienti nel boccale del bimby ed impastiamo per 2 min vel. spiga o lavoriamo a mano fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. 
-Avvolgiamo l’ impasto in un canovaccio e poniamolo in frigorifero per 15 minuti.
-Riprendiamo la pasta, stendiamola con l’ aiuto di un matterello su un foglio di carta da forno, prendiamo la misura della nostra tortiera e ritagliamo con un coltello la sua sagoma. 
-Togliamo la pasta in eccesso (la utilizzeremo per i bordi o ci faremo dei biscotti) e poniamo la nostra base con la carta da forno sulla nostra tortiera. 
-Così facendo otterremo uno spessore perfetto su tutta la superficie J
-Definiamo i bordi (possiamo fare intacchi con la forchetta, o dei rombi con l’aiuto di formine per dolci) e mettiamo da parte in luogo fresco e asciutto.

Il Ripieno:
1 vasetto da 250 g di Marmellata di Mele Cotogne 
3 mele gialle tipo golden
-Bucherellate la base della crostata e distribuite la marmellata sulla base frolla, ci deve servire comebase per la frutta fresca.
-Sbucciate le mele gialle, tagliatele a fettine non troppo sottili ed inseriretele nella crema formando dei cerchi concentrici.
-Io comincio dall’esterno verso l’interno, ponendole dritte. Solo quando mi sembrano abbastanza, “gioco” a domino con la mano e le faccio adagiare l’una sull’altra.
-A questo punto poniamo in forno a 180/160° finché dorata.
-Per ottenere una frolla croccante e friabile, deve raggiungere un colorito dorato chiaro, attenzione a non cuocerla troppo, diventerebbe un “biscotto” alle mele!  
-Sforniamo e lasciamo raffreddare.
La Copertura:
Spennelliamo la nostra crostata con gelatina di albicocche e guarniamo a piaceri mento con scaglie di mandorle, pistacchi, frutta candita o altro!
e… buona ora del thè con gli amici!
N.B. Se facciamo la pasta frolla in casa, la crostata si manterrà croccante per più giorni, cosa da escludere se si pensa di adoperare frolle confezionate… a buon intenditor…
Alla prossima, Lulù 
Per la realizzazione di questa ricetta ho utilizzato:

Dolce Rotolo al Cioccolato di Lulu’B

Senza categoria | 21 novembre 2011 | By

Buongiorno e buon inizio settimana a tutti!!!
Mi sono ripromessa di aprire la settimana in dolcezza,ed ecco un bel dolce,oltre che buonissimo,realizzato per voi dalla mia amica Lulu’B.
Questa ricetta e’stata gia’da me pubbliccata,visto che AngoloCottura vi fa compagnia da ben 4 anni spesso molte ricette buone da mangiare e bella da vedere cadono nella cronologia,ed e’un vero peccato!!!
Ecco che ve la ripropongo!!!

Rotolo al cioccolato di Lulu’B
Per la base di questo dolcissimo rotolo occorre preparare il budino al cioccolato:
1 l latte
100 g amido
4 cucchiai zucchero
Cacao in polvere
-Sciogliere l’amido nel latte freddo.
-Aggiungere zucchero e cacao in polvere, la quantità dipende dal gusto, io abbondo…
-Porre su fuoco e portare ad ebollizione, mescolando.
Una volta pronto il budino,lasciamolo raffreddare

Passiamo quindi alla preparazione del rotolo:

4 uova
5 cucchiai di zucchero
6 cucchiai di farina 00
½ bustina di lievito per dolci

-Sbattere in ordine come esposti sopra ed amalgamare.
-Nella base che vedete sulla foto ho aggiunto un cucchiaio di cacao amaro in polvere, perché mia figlia adora il cioccolato, ma la base chiara che si alterna alla crema scura è più d’effetto!
-Stendere su carta da forno nella placca del forno (questa dose è adattata a questa precisa dimensione).
-Porre in forno caldo a 180° finché dorato, per circa 15 minuti.
-Deve diventare appena dorato, ma restare morbido, attenti alla cottura, se troppo cotto, tenderà a sbriciolarsi durante la lavorazione.
-Sfornare, cospargere di crema ed arrotolare.
-Se la crema non è ben fredda, si dileguerà .
-Guarnite a piacere o disegnate semplicemente delle righe con l’utilizzo di una forchetta.
-Ponete in frigo per qualche ora e servite a fettine, da sole o accompagnandole con semplice panna montata!

Questa base si sposa splendidamente con un ripieno alla ricotta ed una copertura al cioccolato… provate e vedrete…

Trovo inoltre che la ricetta di questo dolce possa essere davvero molto utile come idea dessert per Natale…guardate che non manco poi cosi tanto eh!!!

Grazie mille a Lulu’B per quest’altra meravigliosa chicca!!
Mirtill@


Per la realizzazione di questa ricetta ho utilizzato:
Cacao Amaro Ar.Pa
Farina 00 Molino Rossetto
Amido di Mais S.Martino
Lievito Ar.Pa

CONSIGLIA Foresta di alberi innevati