Torta alla frutta con crema al limone

Senza categoria | 31 luglio 2012 | By

Una ricettina riproposta,preparata dalle magiche mani di Lulu’Bracco!!!
Torta alla frutta con crema al limone

Per la base della torta 
2 uova
150 g zucchero
300 g farina 00
50 g amido di mais
80 g olio
1 bicchiere di latte
1 bustina di lievito per dolci

-Amalgamare nell’ordine sopra elencato .

-Per chi ha il bimby: azionare a vel. 2 ed inserire gli ingredienti uno alla volta, poi amalgamare pochi sec a vel. 3.
-Versare in una tortiera (preferibilmente a cerniera) imburrata ed infarinata e riporre in forno caldo a 180°/150° per 40 min. circa.
-Deve diventare dorata.
-Far raffreddare.
-Dopo un paio d’ore, dividere in due parti e farcire.

Per la bagna:1 bicchiere di acqua
1 cucchiaino di liquore dolce (tipo rhum)
1 cucchiaio abbondante di zucchero

-Miscelare il tutto a freddo.

Crema al Limone 500 g latte
100 zucchero
1 uovo
50 g fruminia (o fecola di patate)
1 bustina vanillina
1 cucchiaino di pasta limone

-Nel bimby 8 min. 80° vel 4.

-Se la fate in modo tradizionale, sbattete zucchero e uova fino ad ottenere un composto spumoso.
-Aggiungete la fruminia e mettete da parte.
-Portate ad ebollizione il latte con la vanillina, poi aggiungete delicatamente il composto messo da parte, mescolando sempre, fino a quando si addensa.
-Versate la base della crema pasticciera in una ciotola capiente e quando è tiepida amalgamate la pasta limone mescolando delicatamente.


Mirtill@
Per la realizzazione di questa ricetta ho utilizzato:
Uova Biologiche Naturelle
Latte intero microfiltrato Sterilgarda
zucchero semolato Eridania

Mini Mousse alla liquirizia

Senza categoria | 12 luglio 2012 | By

Voglia di qualcosa di buono?
Dolce si ma non esageratamente?
Ho quello che fa per voi!!!

mini mousse alla liquirizia

300 ml di latte
80 g zucchero
3 tuorli
10g colla di pesce
40 g pasta di liquirizia
500g panna da montare

-Bolliamo il latte con la pasta alla liquirizia,che potete trovare nei
negozi che vendono articoli per dolci,in mancanza potete usare un
infuzo alla liquirizia,il gusto sara’piu’tenue.
-Battiamo i tuorli con lo zucchero,aggiungiamo il latte caldo e
mescoliamo velocemente,quindi rimettiamo il composto sui fornelli.
-Lasciamo sobbollire appena, togliamo dai fornelli ed uniamo la colla
di pesce che abbiamo ammorbidito in una ciotola di acqua fredda,e ben
strizzata.
-Uniamo la panna leggermente montata,
-Versiamo il composto negli stampini e lasciamo per 3-4h in frigo

Ho proposto le mini mousse in piccole monoporzioni,decorate con
cioccolato fondente


Mirtill@


Per la realizzazione di questa ricetta ho utilizzato:
Latte intero microfiltrato Sterilgarda
Zucchero semolato Eridania
Panna dolce da montare Sterilgarda
Piattini Scatolificio Venezia

Parfait di Mandorle

Senza categoria | 10 luglio 2012 | By

Oggi vi delizio con una ricetta che in estate preparo spessissimo,un dessert che fa sempre effetto quando lo portiamo in tavola.
Parfait di Mandorle

Ingredienti per un parfait grande quanto uno stampo da plum cake
4 uova
200 g. di mandorle spellate e tostate
500 ml di panna da montare
10 amaretti
7 cucchiai di zucchero
1 tavoletta di cioccolato fondente o cioccolato liquido

-Montiamo i tuorli in una terrina con lo zucchero.
-A parte montiamo gli albumi con un pizzico di sale.
-In una terza ciotola montiamo anche la panna
-Tritiamo le mandorle e gli amaretti,l’importante e’non ridurli in polvere.
-Mescoliamo insieme e molto delicatamente tutti gli ingredienti preparati
-Versiamo il composto in uno stampo da plum-cake foderato con carta-forno o pellicola da cucina e mettiamo in freezer.
-Lasciomolo raffreddare per 4 ore.
-Va servito a fette, decorandolo col cioccolato fuso a bagnomaria e ancora caldo o con il cioccolato liquido gia’pronto(tipo nesquike)e con mandorle tritate.
Ta ta’!ecco il risultato finale!!! 

Per la realizzazione di questa ricetta ho utilizzato:
Panna da montare Sterilgarda


Mirtill@

Torta al succo d’ananas

Buongiorno e buon inizio settimana a tutti!!!
Aggiungerei anche buon Luglio,e per chi va in vacanza,,,godetevele anche per me eh!!!!
Caronte a quanto pare si diverte a non lasciarci respirare,e per puro spirito di contraddizione utilizzo il forno e preparo una sofficissima torta per la colazione o merenda

Torta al succo d’Ananas



ingredienti:
300 g farina 00
150 g zucchero di canna 
2 uova
2 dl di succo d’ananas
80 g burro
1 bustina lievito per dolci
1 limone

-In una terrina lavoriamo le uova intere con lo zucchero,aggiungiamo il burro fuso e la farina.
-Uniamo la buccia grattuggiata di mezzo limone,il succo d’ananas ed il lievito
-Versiamo il composto in uno stampo leggermente unto,e cospargiamo la superfice con zucchero di canna,inforniamo a 180°per 30 minuti


Mirtill@

Per la realiazzazione di questa ricetta ho utilizzato:
Zucchero di canna qualita Bio Brasil Sugar Wawes
Succo d’ananas Sterilgarda

Mini’Baba’alla panna

Senza categoria | 25 giugno 2012 | By

Le ferie sono terminate..sigh sigh..e riprende tutto nuovamente, i cuccioli ancora a scuola,io a lavoro,ed i fornelli ricominciano a scaldarsi a pieno ritmo.
La ricetta che vi propongo oggi e’quella dei mini Baba’,per renderli piu’estivi li ho farciti con panna e fragoline.
I baba’sono alla fin fine semplici da fare,la ricetta da seguire e’un po lunga,in estate le lievitazione viene accellerata dal gran caldo.
Questa e’stata una ricetta temeraria,visto che ho dovuto utilizzare il forno,e visto il gran caldo che c’e’ qui a Palermo mica e’cosa da poco eh…

Mini’Baba’alla panna

ingredienti
300 g farina manitoba
poco piu’di mezzo panetto di lievito di birra
50 g zucchero semolato
3 uova
100 g burro

-Prepariamo come prima cosa il “lievitino”,un piccolo panetto di pura lievitatura che uniremo poi al restante impasto:mescoliamo insieme in una terrina 25 g farina con il panetto di lievito,un cucchiaio di zucchero e 2 dita di acqua.
-Facciamo lievitare finche’nn raggiunge il doppio della consistenza.
-In una terrina versiamo la rimanente farina,lo zucchero ed un pizzico di sale,ed il lievitino,quindi cominciamo a mescolare.
-Uniamo le uova,una per volta,mescolando sempre.
-Aggiungiamo il burro e diamoci di gomito,dobbiamo impastare bene e a lungo per ottenere una bella palla di impasto soda ed elastica.
-Facciamo lievitare finche’nn raddoppia il volume.
-Lavoriamo di nuovo l’impasto e versiamo delle “palline”nello stampo-potete utilizzare i classici bicchierini di alluminio per baba’ o i comodi stampini in silicone,cosi come ho fatto io con quello Pavoni.

-Lasciamo lievitare l’impasto negli stampini finche’nn fuoriesce dai bicchierini,assumendo la classica forma da baba’.
-Inforniamo a 200°in forno preriscaldato per 20 minuti
Passiamo adesso alla preparazione della bagna:
700 ml acqua
350 g zucchero
300 ml rum o limoncello
-Mescoliamo acqua e zucchero e portiamo a bollore,leviamo dal fuoco ed uniamo il rum
Bagnate i baba’nella bagna,senza esagerare,quindi gustateli al naturale,con della fresca panna montata e frutta o con del golosissimo cioccolato

Mirtill@

Per la realizzazione di questa ricetta ho utilizzato:

Piccoli bocconcini di ricotta

Senza categoria | 11 giugno 2012 | By

Buongiorno e buon inizio settimana!!!
io sono praticamente ustionata,con appena 2h di mare e crema solare protezione 50…insomma,un tempo sarebbe stato per me un vanto,adesso invece…l’eta’..l’eta che avanza!!!
Oggi vi”Tento” con dei piccoli bocconcini di ricotta

Semplici da preparare,rientrano nella classica frittura mista napoletana.
La buona riuscita della ricetta dipende tutta dalla ricotta, che non deve essere eccessivamente morbida e tantomeno piena di siero.
Io sono andata sul sicuro,utilizzando la deliziosa ricotta Sterilgarda.


ingredienti
300 g ricotta
farina per la panatura
2 uova
sale e pepe q.b
olio di semi
-La ricetta e’davvero semplicissima, bisogna tagliare la ricotta a fettine o pezzi spessi 1 cm circa.
-Passiamo le fette di ricotta prima nella farina,quindi nell’uovo battuto con un pizzico di sale e pepe.
-Friggiamo in olio bollente,basta un minuto appena,il tempo che la ricotta diventi bella dorata.

Mirtill@

Plum Cake al latte di Mandorle

Bentrovati amici ed amiche di AngoloCottura.
La ricetta che vi propongo oggi e’una delizia alle mandorle….pardon,al latte di mandorle!!!

Plum Cake al latte di Mandorle

ingredienti
300 g farina 00
120 g zucchero
120 g burro
200ml latte
2 cucchiai da cucina di latte di mandorle
3 uova
lievito per dolci

-Portiamo appena a bollore, in un bollitore,il latte con il latte di mandorle.
-In una terrina lavoriamo le uova con lo zucchero,aggiungiamo il burro ammorbidito,la farina.
-Uniamo il latte ancora tiepido ed il lievito per dolci.
-Versiamo il composto in uno stampo da plum cake precedentemente imburrato.
-Inforniamo a 180°in forno preriscaldato per 30 minuti.
-Spennelliamo la superfice del plum cake con un velo di miele e decoriamo con mandorle a lamelle


Mirtill@


Per la realizzazione di questa ricetta ho utilizzato :
farina 00 Molino Pivetti
latte intero microfiltrato Sterilgarda
Miele Biologico del Bosco Rigoni d’Asiago

Farfalle con pomodoro fresco,gamberetti e ricotta.

Senza categoria | 28 maggio 2012 | By

Buongiorno e buon inizio settimana a tutti.
comincio subito col ringraziare tutte quelle persone che venerdi mi hanno fatto glia auguri,GRAZIE MILLE!!!
Oggi iniziamo con un bel piatto di Farfalle con pomodoro fresco,gamberetti e ricotta.
Un primo un po’insolito,dato il connubio gamberetti-ricotta,molto gustoso,vale la pena di provare!!

ingredienti:
200 g farfalle
300 g gamberetti
400g pomodoro fresco
olio evo
80 g ricotta
sale e pepe q.b

-Prepariamo un gustoso e leggero sugo di pomodoro,arricchendolo con basilico.
-Sbollentiamo per 10 minuti i gamberetti,quindi sgusciamoli.
-In una terrina lavoriamo la ricotta,aggiungendo un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta,la ricotta deve diventare una crema.
-Lessiamo la pasta, condiamola con la ricotta,aggiungiamo il pomodoro ed infine i gamberetti!!!

Semplicissimo vero?
Mirtill@


Per la realizzazione di questa ricetta ho utilizzato:
Olio evo Dante
Ricotta fresca Sterilgarda

Strudel castagne e cioccolato

Senza categoria | 14 maggio 2012 | By

Buongiorno a tutti e buon inizio settimana!!!
Apriamo in dolcezza,con un dolce perfetto per la colazione ,ideale per la merenda,semplice da realizzare e sempre goloso:

Strudel castagne e cioccolato

ingredienti:
1 rotolo pasta sfoglia
200 g castagne morbide Noberasco
100 g cioccolato fondente al 75%
1 dl latte 
zucchero di canna

-Stendiamo la pasta sfoglia,ho utilizzato la pasta sfoglia della Lidl,costa pochissimo ed e’eccezionale!!!!
-Facciamo ammorbidire le castagne in un pentolino con il latte, aggiungiamo lo zucchero di canna,un cucchiaio appena
-Stendiamo le castagne,ammorbidite e leggermente ridotte in purea.
-Aggiungiamo il cioccolato tritato grossolanamente
-Arrotoliamo lo strudel,spennelliamo la superfice con del latte ed inforniamo a 180°per 20 minuti,in forno preriscaldato

Appena e’pronto un velo di zucchero a..velo,ed ecco qui che meraviglia!!!


Mirtill@


Per la realizzazione di questa ricetta ho utilizzato:
cioccolato fondente Venchi
Latte Fresco Microfiltrato Sterilgarda

Torta Troppo Buona CioccoFragola

Buongiornoooo
diamo un po’di dolcezza a questo bel mercoledi,che segna la meta’della settimana!!
Vediamo se riesco a tentarvi con una golosissima torta,di cui ho pubblicato la foto domenica scorsa su FB.
La ricetta di oggi e’quindi”dovuta” a Gianluca Davide Costa (tie’,beccati la citazione 😛 ) che mi ha chiesto la ricetta!!

Torta Troppo Buona CioccoFragola

Per realizzare questa torta occorre preparare una ganache al cioccolato che useremo come farcitura e copertura della torta,ecco cosa occorre:
200 g cioccolato fondente
100 g cioccolato al latte
cannella
latte o panna per dolci da montare

-In un pentolino lasciamo sciogliere,a fuoco basso o a bagnomaria,i due tipi di cioccolato spezzettati
-Aggiungiamo una tazzina da caffe’di panna o di latte
-Profumiamo con un pizzico di cannella
-La crema nn deve cuocere molto,deve solo fondere per bene il cioccolato
Se ne avete a disposizione,e’la volta buona di riciclare il cioccolato delle uova di Pasqua.

Passiamo adesso alla preparazione del pan di spagna:
4 uova
250 g farina 00
180 g zucchero
1 bustina lievito per dolci
30 g burro

-In una terrina lavoriamo,con un frullino elettrico,i tuorli con lo zucchero,aggiungiamo la farina,il burro fuso e gli albumi montati a neve.
-Uniamo il lievito.
-Io ho aggiunto 2 cucchiaiate di crema al cioccolato che abbiamo appena preparato.
-Versiamo il composto in una teglia unta ed inforniamo a 180°per 30 minuti in forno preriscaldato

Passiamo adesso alla composizione della torta:
-Sforniamo il pan di spagna e tagliamolo in 2 dischi.
-Bagniamoli con del vermouth o liquore a piacere-se la torta e’per bambini potete usare come bagna il latte o latte e nesquik!!
-Sistemiamo su un piatto da portata il primo disco di pan di spagna,farciamo con 3/4 della crema,ricopriamo con il secondo disco di pan di spagna.
-Ricopriamo la torta con la crema al cioccolato
-Decoriamo con fragole e granella di cioccolata colorata
-Lasciamo in frigo fino al momento di servire


Mirtill@


Per la realizzazione di questa ricetta ho utilizzato:
Panna da montare per dolci Sterilgarda
Farina per dolci Molini Pivetti

CONSIGLIA Insalata di bulgur