Crocchette delicate di Patate e Zucchine con cuore filante

Senza categoria | 6 novembre 2014 | By

 Nella mia cucina difficilmente avanzano le patate,specie quelle bollite..di cui ammetto di essere golosissima.
Proprio la golosità spesso mi porta a bollire più patate del dovuto,ed ecco che scatta poi l’idea/necessità di una ricetta riciclo,veloce e semplice da realizzare,che includa ingredienti che si hanno facilmente a portata di frigorifero.


Crocchette delicate di Patate e Zucchine con cuore filante



 Ingredienti per circa 10/12 crocchette:
 4 patate bollite
 1 zucchina
 2 uova
 parmigiano grattugiato
 sale e pepe q.b
 100g Edamer
 pangrattato
 farina
 olio di semi


Procedimento:
-Peliamo le patate e passiamole,versiamo la purea di patate in una terrina, uniamo 1 uovo intero,una manciata di parmigiano,la zucchina grattugiata finemente-a crudo,sale e pepe.
-Con le mani ricaviamo delle polpette,al centro sistemiamo un cubetto di formaggio.
-Passiamole nella farina,nell’uovo battuto ed infine nel pangrattato.
-Friggiamo per pochi minuti in olio di semi ben caldo.

Suggerimenti:
-Solitamente non utilizzo mai la farina per panare le crocchette,la purea delle zucchine le rende in questo caso molto morbide,ecco perchè ne consiglio l’utilizzo.
-Usate come farcitura un formaggio,la mozzarella tende a compattarsi appena le crocchette si raffreddano,il formaggio resta “filante”più a lungo.

Buon appetito,Mirtill@

Facciamo colazione tutti insieme..

Senza categoria | 9 ottobre 2010 | By

Continuo a deliziarvi ancora con le novita proposte dal sito cui abitulamente(ecco,ora lo sapete!)mi diletto nello shopping cercando di scovare le cose piu’strane,impossibbili ed assolutamente inutili per me e gli amici!!
Favoloso stampo toast!niente piu’colazioni noiose!
interaggiamo tutti in famiglia giocando a tris,facendo cosi tardi a lavoro,sporcandoci con schizzi di burro e marmellate!!! Che bello fare colazione tutti insieme in famiglia!!
Mirtill@

Cosa portiamo in tavola?

Senza categoria | 22 luglio 2010 | By

Ed eccomi per voi oggi ancora con gadget strani che mi diverto a scovare sul web!!

Bicchieri o matrioske?originali di certo,ed occupano anche pochissimo spazio a pensarci bene 🙂

Sempre in tema di matrioske, questi contenitori possono essere utilizzati anche come dosa ingredienti.

Questo lo adoro!!!!
un coperchio per le cup, in modo da tenere in caldo i nostri cappucini o tea…originalissima l’apertura simile alle lattine.

Cupcake non solo da mangiare…
Queste sono tazzine da caffe’ a forma di pirottino, ma sono anche deliziose come porta cupcake!!

Sicuramente d’effetto per i giovanissimi, uno stampo per cake in silicone a forma di toast da farcire facilmente come meglio desideriamo!!!


Tutti prodotti ed in vendita su http://www.perpetualkid.com/

Mirtill@

Lavandosi che e’..un piacere!!!

Senza categoria | 26 novembre 2009 | By

Oggi vi propongo un post sul sapone,insolito e decisamente poco affine alla cucina, ma e’una mia piccola e poco dispendiosa passione.

Sono sempre alla ricerca di particolari ed originali saponette, coloratissime e deliziosamente
profumate.

L’utilizzo e la vendita del sapone e’certamente aumentata negli ultimi anni,in passato si prestava cosi poca attenzione all’igiene intima ,anzi!!!

i primi saponi venivano infatti utilizzati per la pulizia di abiti ed indumenti.

Ho cercato sul web le origini e la nascita del sapone,ma non sono presenti date o fonti precisi che ne attestino i natali,essendo una sostanza facilmente decomponibile e’difficile risalire alla sua accertata nascita!!

Saponette a forma di manin di bebe’….graziosissme!!
foto da web

Intanto posso dirvi che gia’nel 2800.AC. negli scavi archeologici in Babilonia sono stati trovati resti primordiali di una sostanza simile al sapone, posta in piccoli cilindri di argilla.
Sono state ritrovate anche tavolette di argilla con la Ricetta o indicazione che dir si voglia,per la preparazione di un sapone composto con acqua, oli e alicati.

Bellissime, a forma di foglia,in vendita sul sito www.euronova.it

Gli egiziani, come sempre,si distinguono!!nel papiro di Ebers infatti vengono descritte scene di ordinaria pulizia personale con saponi ottenuti con grassi animali.

Facendo un notevole balzo avanti,i Romani e Greci usavano pochissimo il sapone,sostituendolo con pietra pomice in Terme e bagni turchi.
utilizzavano anche creta o soda, e di solito avevano la buona abitudine di massaggiarsi il corpo con olio d’oliva.

Saponetta a forma di…cookies!!!
su sito
www.perpetualkid.com

Bravi produttori di sapone erano invece gli arabi, che creavano saponi con olio di alloro e soda caustica.
Solo nell’anno mille in Europa,grazie anche ai crociati ed agli scambi con i paesi arabi,comincio’la grande diffusione ed utilizzo del sapone, in Itali ed in Frnacia cominciarono a produrre largamente la pianta di erba kali,Si produceva così un sapone bianco di alta qualità chiamato Sapone di Castiglia.


Bellissima saponetta cupcake!!!
sempre su cito www.perpetualkid.com

Mirtill@

Un pallone per fare il gelato..

Carissimi amici,come sapete amo cercare in rete le cose e le mode piu’stravaganti legate alla gastronomia e cucina in generale.

Mi sono imbattuta in questo stranissimo eppur vendutissimo gadget americano, una palla vera e propria,in cui vengono inseriti tutti gli ingredienti indicati per ottenere un gustoso ice cream.

La particolarita’ e’che per ottenere questo delizioso gelato bisogna “agitare”notevolmente questa sfera,ed ecco che viene utilizzata per intrattenere i bambini o per vere e proprio gare di calcio!!!

A voi il filmato…piu’chiaro di cosi’…..

Mirtill@

Per la festa della mamma

Tra poco meno di una settimana e’la festa della mamma, saranno in tanti i maritini impegnati alla ricerca di un regalo, anche solo di un piccolo pensiero, che possano i bimbi porgere alle loro mamme…

Premesso che,da mamma, il regalo piu’bello e’avere accanto la mia famiglia, e che le persone che ami stiano bene,visti anche gli eventi che sembrano incorrere sul nostro paese, e faccio riferimento proprio all’influenza suina!!!

Ma torniamo a cose piu’leggere e guardate un po’che bella idea vi propongo??

Molte di noi utilizzano di certo guanti da cucina, per lavare specialmente le stoviglie e cercare di riguardare un po’le mani, delicatissime,esposte a tanti agenti corrosivi,non ultimi i detersivi appunto!

Ebbene, i guanti che solitamente utilizziamo assomigliano in tutto e per tutto a scafrandi!

Arriva cosi l’idea di abbellire i classici guanti di gomma con balze dalle tante fantasie….carini no?

Specie la prima versione,quella dark…per cene speciali!!!

Qui il link del sito.

Mirtill@

Caccia allo sconto!

Oggi voglio segnalarvi un sito molto utile, Cittashop,non so quanti di voi gia’lo conoscano.

In questo sito,previo registrazione,potete attingere e stampare una serie di buoni sconti, dall’aperitivo alla pizza,da tariffe scontate per hotel a buoni per palestre e solarium.Spesso ho trovato soluzioni interessanti,specie alberghi ben scontati.Una bella chicca da condividere con le amiche,ed eccomi a farvi tutte partecipi!!Mirtill@

Cuscini particolari

Si sa bene che nell’immagginario erotico dell’uomo dormire sul corpo della propria compagna,o della donna desiderata, sia la fantasia piu’forte.
Ebbene,potevano i nostri amici dagli occhi a mandorla non porre rimedio anche per questo?
Guardate che sciccheria!
Un cuscino,morbido quanto basta,che raffigura le gambe di una donna,il posto piu..morbido…dove poggiare la testa!!!!

http://www.japantrendshop.com

Se puo’interessare, lo trovate in vendita qui,lo stesso sito da cui e’tratta l’immagine.
Mirtill@

Svelato l’arcano…

Quante di voi conoscono, e magari hanno anche provato,le famose e buonissime crocchette di pesce e verdure Giapponesi?
Ho scovato per voi un video di un aggeggio micidiale che ne permette la preparazione in appena 10 minuti!!!!

video da qui

Mirtill@

Elettrodomestici utili?

Senza categoria | 28 febbraio 2009 | By


“…Un tizio aveva perso la speranza che la moglie perdesse il vizio di tornare a casa con gli acquisti più strani.
Un giorno, come al solito, la moglie torna a casa con l’ennesimo strano acquisto: un robot con la capacità di individuare le bugie.
Lo stesso giorno, erano circa le 17:30 quando il figlio Tommy di 11 anni torna a casa da scuola con 2 ore di ritardo.
– ‘Dove sei stato ?!? – gli chiede il padre – ‘Perché sei arrivato a casa 2 ore dopo ?’
Il figlio risponde :- ‘Siamo stati in libreria a lavorare ad un progetto scolastico’.
Il robot gira intorno al tavolo e con uno sberlone lo scaraventa giù dalla sedia.
– ‘Questa è una macchina della verità, caro figlio !’ – dice il padre – ‘adesso dicci dove sei stato veramente dopo la scuola’.
– ‘Siamo stati a casa di Bobby a guardare un film’.
– ‘Cosa avete guardato ?!?’ – chiede la madre.
– ‘I dieci Comandamenti !’ – risponde Tommy.
Il robot gira intorno al tavolo e con uno sberlone lo riscaraventa giù dalla sedia.
Tommy si alza e dice:- ‘Mi spiace, ho mentito, in realtà abbiamo visto un film per soli adulti.
– ‘Mi vergogno di te !!!’ – dice il padre – ‘Alla tua età io non ho mai mentito ai miei genitori !’
.Il robot gira intorno al tavolo e con uno sberlone scaraventa il padre giù dalla sedia.
La madre piegata in due dalle risate, con le lacrime agli occhi dice :- ‘Questa te la sei proprio cercata : non puoi neanche arrabbiarti troppo con lui, dopotutto è tuo figlio.
Il robot gira intorno al tavolo e con uno sberlone scaraventa la madre giù dalla sedia!!….”

Buon fine settimana a tutti,Mirtill@

CONSIGLIA Hachis parmentier senza glutine