Spontex,l’aiuto intelligente in casa

Senza categoria | 27 aprile 2015 | By

 Il Lunedi e’ il mio giorno preferito,in assoluto.
Rappresenta un pò l’inizio di una nuova settimana,nuovi eventi e nuovi impegni.
E’ anche il giorno in cui marito e figli riprendono la routine, la casa si svuota (yeahhh) e mi rilassa mettere ordine e far brillare casa,farle prendere un sospiro di sollievo dopo un week end impegnativo.
Perchè i bambini mettono a dura prova qualsiasi parvenza d’ordine in casa…ed i mariti anche,almeno il mio!
Stamani ho provato un nuovo prodotto,il Full Action Sistem della Spontex, un nuovo lavapavimenti dotato di fiocchi e frange e panno piatto,perfetto per pulire sotto i divani e tavolini vari senza improvvisare semi traslochi.

Nella confezione troverete il secchio con perno centrale che viene utilizzato per la strizzatura a rotazione del panno, il manico da montare ed il panno appunto,con frange.

Full Action System entra in azione con i suoi incredibili 6 superpoteri:
Il risciacquo attivo che permette di sciacquare a fondo il fiocco durante la fase di immersione nel secchio e strizzarlo poi senza schizzi d’acqua nella fase di emersione. In pratica, una volta immerso nel secchio, lo speciale panno-fiocco circolare si aggancia automaticamente a un perno, che permette di attivare un movimento rotatorio. La forza centrifuga, esattamente come nelle lavatrici, elimina l’acqua in eccesso, senza fare gocce né bagnarsi le mani. E la rivoluzione sta nell’assenza del cestello.
Il fiocco rotondo 2 in 1 100% in microfibre è assolutamente unico, con frange laterali lunghe e il panno piatto centrale, che raddoppiano la sua efficacia, arrivando anche allo sporco più profondo e adattandosi a qualsiasi tipo di pavimento, anche ai più delicati come parquet, marmo o cotto.
Unico grazie all’assenza del cestello. Le frange non si impigliano e il secchio è incredibilmente facile da pulire. Il solo perno all’interno del secchio è in grado di sostituire il cestello.
Compatto salvaspazio, si ripone facilmente e ovunque anche negli ambienti più piccoli.
Full Action System è il più compatto della    sua categoria.
Il meccanismo di strizzatura sul manico permette di strizzare il panno utilizzando solo due dita, anche quando è nella fase di immersione, senza sforzi.
Pratico e intelligente nella fase di svuotamento dell’acqua,grazie all’apertura sul bordo del secchio, niente più schizzi e dispersione d’acqua dappertutto.

Mirtill@

Tempo di Pasqua,tempo di Sapori

La Primavera sembrerebbe arrivata,l’eclissi è passata a farci un saluto,in aria volteggiano una moltitudine di pollini (sigh), direi che ci stiamo proprio avvicinando alla Santa Pasqua,a dire il vero è proprio alle nostre porte.
La Pasqua è un trionfo di uova di cioccolato,amatissime dai bambini più per la sorpresa a cui ambiscono che al cioccolato in sè,la maggior parte delle volte.
Alle uova di cioccolato io preferisco di gran lunga la Colomba,anche se oggi voglio mostrarvi un gradito omaggio che son sicura riuscirà ad ingolosire tutti voi.
La Sapori,gruppo Colussi,sempre attenta alle esigenze del mercato,ci stupisce di volta in volta proponendo dei prodotti innovativi,originali e sempre golosi,per dare alla Pasqua un tocco in più.

Le Colombelle assortite Sapori sono proposte in una confezione molto curata, più che colombe vere e proprio sono dei deliziosi pasticcini,confezionati singolarmente e che mantengono proprio per questo una perfetta morbidezza.

Finite subito le Campanelle al cacao,che non sono piaciute solo a noi grandi ma sopratutto ai bambini.

I Cantucci della Sapori sono famosissimi,leggeri e fragranti,nella confezione pasquale sono proposti in assortimento: classici alle mandorle,strepitosi con gocce di cioccolato,molto particolari con nocciole e cacao.

La vera chicca,che lascio mai come in questo in dulcis in fondo,sono le Gemme di Colombelle,dei curatissimi pasticcini assortiti,delicatissimi pasticcini in pasta di mandorle proposti con ben cinque coperture differenti,davvero particolarissimi.

Oltre alla qualità,alla scelta egli ingredienti e della presentazione dei prodotti,quello che maggiormente mi ha colpito è stata la scelta,a mio avviso azzeccatissima, della confezioni singole di ogni prodotto,quest’attenzione per nulla scontata permette al consumatore di consumare un prodotto sempre fresco,i sapori e profumi restano intatti e sopratutto si possono portare con sè come merende in ufficio o fuori casa.
Complimenti alla Sapori e Colussi per l’attenzione prestata ai consumatori,e tra un dolcetto ed un sorso di tè alla liquirizia,vi auguro buono shopping pasquale!!


Mirtilla@

Borner V5, un grande aiuto in cucina

Senza categoria | 9 febbraio 2015 | By

Oggi voglio presentarvi un prodotto davvero utilissimo,linea Borner modello V5.
La Borner noi amanti della cucina la conosciamo molto bene,un marchio che da solo è già una garanzia.
Il prodotto che vi presento oggi e’il V5, un comodo e pratico raffinatore per frutta e verdura,compatto e molto resistente.
Dotato di manico ergonomico,pulsante laterale per impostazioni di spessore taglio e sicurezza,lama in acciaio brevettata.
Piccoli dettagli che fanno la differenza tra i prodotti Borner e blande imitazioni che negli ultimi tempi troviamo spessissimo in negozi e centri commerciali, già il costo molto inferiore lascia intendere la durata del prodotto e la qualità del materiale.

Il V5 Borner è dotato di 3 inserti per lama e di un dispositivo di sicurezza per mantenere frutta e verdura.
Devo ammettere che questo prodotto per me è una manna dal cielo, tagliuzzare ed affettare non mi piace particolarmente,e sopratutto richiede tempo..con il V5 invece è una vera passeggiata, pochi passaggi e hai montagne di verdura e frutta ben tritati ed affettati.
Questi invece sono un’ultima chicca della Borner,i “Clip-Hop”.
Sono delle coloratissime clip, molto maneggevoli e facili da utilizzare,per richiudere i sacchetti alimentari.
Sono molto comodi perchè non deformano i sacchetti che cosi sono più facili da riutilizzare.
Inoltre sono dotate di calamita,si attaccano al frigorifero e restano a portata di mano.

Il motto della Borner,a mio avviso, è minimo ingombro e massima resa.
Io sono loro affezionata cliente e devo ammettere che i loro prodotti sono davvero indistruttibili,e le lame non perdono il taglio,le ho da oltre 10 anni e sono perfette!!!
Potete trovare i prodotti Borner su Amazon a QUESTO link, ovviamente oltre al V5 troverete tantissimi altri prodotti.
Buon shopping , Mirtill@

Macaron’s e Tea

Senza categoria | 1 dicembre 2014 | By

Inizia una nuova settimana, primo giorno di Dicembre…- 24 giorni al Natale,ed oggi a Palermo il clima ci concede ancora 28°…
Anche solo pensare di addobbare l’albero di Natale per me è una pazzia, mi concedo un piccolo momento di relax godendomi un bel tè caldo accompagnato da una coccola golosa:i Macaron

Macaron

   Ingredienti per circa 12 Macaron:
 80 g zucchero a velo
 7 albumi
 200 g zucchero
 250 g farina di mandorle
 colorante alimentare se occorre


Procedimento:
-Montiamo a neve ferma gli albumi con lo zucchero a velo.
-Uniamo agli albumi montati la farina di mandorle e lo zucchero semolato,facendo attenzione a non smontare le uova.
-A questo punto possiamo dividere l’impasto se dobbiamo colorarlo,in ogni terrina aggiungiamo il colorante alimentare scelto.
-Versiamo l’impasto in un sac a poche e stendiamo l’impasto sul tappetino in silicone o su carta da forno.
-Cerchiamo di dare ad ogni macaron la stessa dimensione.
-Lasciamoli riposare per 5 minuti,aspettando che la superfice diventi appena solida.
-Inforniamo a 140° per 15 minuti
-A questo punto i macaron vanno farciti ed accoppiati,nel mio caso ho usato una confettura di fragole,una crema al pistacchio,una crema al caffe’e crema alla nocciola.

  Ho accompagnato questi deliziosi dolcetti ad  una selezione di tè Lipton, dai gusti  fruttati ed accattivanti quali :Lemon  Macaron, Strawberry Cupcake, Blueberry  Muffin e Pear Chocolate Inspiration.


 Mirtill@

Rose di Frolla e Meringa con cuore di Uva Spina

Senza categoria | 30 giugno 2014 | By

Lunedi, inizia una nuova settimana, a Palermo un vento caldo fa ondeggiare mollemente le tende alle finestre, ed io mi godo attimi di pace e bontà facendo colazione con i miei ometti sul divano,i piccoli parlano parlano parlano,e non posso smettere di sorridere nel vederli ed ascoltarli.
Oggi vi propongo un dolcetto perfetto per la colazione, l’ho realizzato in stampini medi,ma anche in tortiera grande l’effetto e’assicurato!!
Rose di Frolla e Meringa con cuore di Uva Spina
Ingredienti per 6 Rose o per tortiera da 22 cm:
220 g Farina 00
80 g Zucchero Semolato
50 g Burro
80 ml Latte
1 stecca Vaniglia Bourbon
2 Uova
Zucchero a velo

 Procedimento:
-Prepariamo la pasta frolla, in una terrina lavoriamo la farina con lo zucchero,burro ammorbidito,latte ed i due tuorli,teniamo gli albumi da parte per la meringa.
-Avvolgiamo il panetto di pasta frolla in un foglio di pellicola per alimenti e lasciamo riposare e raffreddare per 30 minuti in frigorifero.
-Decorsi i 30 minuti stendiamo la frolla, io ho usato degli stampini monoporzione medi, quindi una volta stesa la frolla con il mattarello ho ritagliato 6 dischi.
-Stendiamo la frolla negli stampini leggermente imburrati ed infarinati.
-Farciamo con la confettura, io ho scelto l’Uva Spina della Rigoni d’Asiago,ma potete lasciare libero sfogo al gusto ed alla fantasia.
-Montiamo gli albumi con un pizzico di sale a vene ferma, versiamoli sulla superfice delle crostatine.
-Inforniamo a 180° in forno preriscaldato per 15 minuti.

 La pasta frolla e’friabile,il ripieno di confettura goloso,e la meringa decisamente piacevole al palato…

La spolverata di zucchero a velo è facoltativa,conferisce al dolce l’aspetto di una nuvola zuccherosa, o di una delicata e golosa rosa..


Mirtill@

Si rientra a casa,al via le pulizie,meno male che c’e’ Spontex

Senza categoria | 26 giugno 2014 | By

Rientrare a casa dopo 3 settimane…che dire, è gioia ed al contempo fatica.
La polvere,a causa di questo vento di Scirocco che da due giorni qui a Palermo non da tregua…i lavori fatti dal vicino al balcone sovrastante..insomma la polvere mi sta mangiando,e per me che alla polvere sono allergica,non e’per nulla un bel momento!!
Ho quindi deciso di prendere la situazione in mano,ed ecco che ho “inaugurato” la casetta Spontex, un box carinissimo che adesso il mio bambino sta usando come box al coperto per le macchine,strapieno di ogni ben di dio, tutti prodotti utilissimi per le pulizie di tutti i giorni.
.

Io sono una di quelle persone che ama avere una scorta sempre ben ricca di detersivi e spugnette, non mi piace restare senza,anche perche’spesso le pulizie le faccio in orari improponibili,la notte è il momento ideale, tutti dormono e posso aprire tutte le finestre senza reclami o commenti.
Spontex è una delle aziende piu’serie e longeve nella produzione e distribuzione di prodotti per la pulizia degli ambienti,un marchio nato in Francia nel 1932, il nome Spontex nasce dall’unione delle parole SPOnge e TEXtile, una vera curiosita’.

Questi sono solo alcuni dei prodotti presenti nel box, utilissimi i guanti Extra 100,comodissimi guanti usa e getta senza la presenza di polvere interna, aderiscono perfettamente alle mani garantendo una presa sicura.
Io uso molto i guanti in lattici monouso, specie per la pulizia di verdure che “macchiano”le mani o per pulire il pesce evitando cosi cattivi odori alle mani.
Utilissimi anche i guanti lunghi per la pulizia del bagno,molto resistenti ed elastici,comodissimi i guanti per le stoviglie,deve ammettere che non li uso mai perche’ho sempre lamentato una scarsa presa e rotto piatti o bicchieri,ma questi sono davvero eccezionali,garantiscono un’ottima sensibilità.

Passiamo adesso alla mia passione, i panni in Microfibra, li uso sempre perche’ oltre a pulire asciugano e rendono piu’brillante le superfici,grazie a Spontex ho provato per la prima volta il panno in microfibra per MF Cucina,un lato e’perfetto per pulire e lucidare,il secondo per assorbire,il grasso va via senza sforzo!!
Conoscevo ed usavo anche in precedenza invece i classici panni in Microfibra x4, un pacco con 4 panni colorati, moridissimi.
Ma la vera chicca, ovviamente non presente nel box per ragioni”fisiche”, e’Microfibre Extra Set, un meraviglioso sistema lavapavimenti, occupa pochissimo spazio,e’comodissimo,im microfibra al 100%, dotato di manico allungabile fino a 140 cm,mica poco eh!
In passato ho usato panni in microfibra per i pavimenti,ma non davano mai un reale risulato di pulito,il sistema Extra Set di Spontex funziona,ormai il sotto del mio divano e del porta televisore,comodi quanto ingombranti e pesanti,non hanno piu’sorprese!!!
Provate Spontex, si trova in ogni negozio, i prezzi sono davvero abbordabili (e spesso in offerta,cosa che piace parecchio).

Mirtill@

Venerdi light con Insalata di Polpo e Patate

 Oggi è Venerdi, un pò come tradizione vuole è preferibile consumare pesce, e vi propongo uno dei classici più amati della nostra cucina, un’insalata di mare gustosa e leggera, buona tiepida ottima fredda, che contiene quei carboidrati in più che danno soddisfazione,siamo sinceri!!

   Insalata di Polpo e Patate

Ingredienti:
1 polpo da 1 kg circa
4/5 patate
olio evo
1 cipollotto
prezzemolo 
erba cipollina
sale e pepe q.b
1 limone

Procedimento:

-Il polpo deve essere bello verace, il gusto e la riuscita del piatto dipende da questo.
-Puliamo il polpo, caliamolo per 3 volte in acqua bollente, immergiamolo e cuociamolo per almeno 20 minuti,dipende molto dalla grandezza del polpo.
Uno dei segreti della nonna per ottenere un polpo morbido è quello di aggiungere nell’acqua di cottura un tappo di sughero..
-Separatamente lessiamo le patate.
-Una volta cotto, tagliamo a pezzi non troppo piccoli il polpo,peliamo e tagliamo a pezzi le patate e versiamo tutto in una terrina capiente.
-Condiamo con prezzemolo,erba cipollina e cipollotto tritati fini, un pizzico di sale e pepe, olio ed il succo di limone.

Se amate i sapori intensi potete sostituire l’erba cipollina con il lemon grass, otterrete una gran bella variante!!


Mirtill@


Credits: Vassoio Stella realizzato e distribuito da Poloplast

“Sospiri”di pasta sfoglia, topping al cioccolato,crema al Gran Marnier e fragole

Dei pasticcini golosi e di sicuro effetto,visivo e gustativo…non lasciatevi intimorire dal lunghissimo nome, si preparano anche velocemente.
Questi dolcetti prevedono una base di pasta sfoglia,un primo lieve strato di cioccolato fondente,idea in più per riciclare le uova pasquali, una crema pasticcera aromatizzata al Grand Marnier – che è la vera chicca di tutto il dolce- e frutta fresca di stagione.

“Sospiri”di pasta sfoglia, topping al cioccolato,crema al Gran Marnier e fragole
Ingredienti per circa 12 Sospiri
1 confezione di pasta sfoglia
12 fragole
60 g Nocciolata Rigoni d’Asiago
3 uova
120 g zucchero
1/2 l latte
1 limone non trattato
Grand Marnier



 Procedimento:

-Prepariamo in primis la crema, che a noi servirà fredda per farcire i dolcetti.
-Battiamo le uova con lo zucchero, devono essere belle spumose, quindi uniamo la buccia grattugiata del limone.
-Aggiungiamo il latte appena riscaldato,a filo, sulle uova e mescoliamo evitando che si formino grumi.
-Versiamo la crema in un pentolino,poniamo sul fuoco ed aggiungiamo 4 cucchiai da cucina di Grand Marnier.
-La crema non deve assolutamente bollire ma stringersi appena.

-Passiamo alla pasta sfoglia, stendiamola e ritagliamo con formine o bicchieri la forma desiderata, sistemiamo in pirottini o teglia per muffin, bucherelliamo il fondo per evitare che durante la cottura gonfi a dismisura ed inforniamo a 180°per circa 10 minuti.
-Sforniamo i dolcetti e lasciamoli intiepidire, versiamo quindi sul fondo un cucchiaino di nocciolata.
-Farciamo con la crema al Grand Marnier e decoriamo con frutta di stagione, le fragole si prestano  molto bene.

Buonissime da gustare con un bel prosecco freddo,perfette accompagnate con succo di frutta,specie se sono i succhi di frutta Unico prodotti dall’azienda Lurisia, realizzati con frutta autoctona piemontese al 100%…uva Barbera,mele,pere e pesche del Piemonte…che altro aggiungere?!?!

Mirtill@

Cuoricini “duci duci” di frolla e confettura

Senza categoria | 23 aprile 2014 | By

Quando il tempo è cosi…un po’ trubolo e intristito, il mio rifugio è mettere le mani in pasta e preparare qualcosina che ti strappi il sorriso a primo sguardo.
Ecco cosi l’idea di preparare qualche biscotto per la prima colazione, da incartare adeguatamente a marito e figli per la merenda a scuola..e godermi in santa pace,appena la casa si svuota, con una bella tazza di caffè nero bollente!!
E siccome il mio piccolo chef, appena ha visto questi biscottini, ha esclamato “che duci“, mantengo il nome di battesimo,ed ecco la ricetta:
Cuoricini “duci duci” di frolla e confettura

Ingredienti per circa 40 biscotti, siccome sono usati in coppia otterrete 20 biscotti:

300 g Farina 00
120 g Zucchero semolato
3 tuorli
80 g Burro
1 cucchiaino da tè di lievito per dolci
confettura a scelta, io per i bambino vado sul sicuro ed utilizzo la Confettura Biologica Rigoni d’Asiago

Passiamo adesso al procedimento, davvero semplicissimo:
-Su di un piano da lavoro mettiamo a fontana la farina, al centro uniamo i tuorli battuti,il burro ammorbidito,zucchero ed il lievito sciolto in mezzo bicchiere di latte.
-Lavoriamo l’impasto,otteniamo cosi un panetto che avvolgeremo nella pellicola da cucina e lasciamo riposare per 30 minuti in frigorifero.
In questo modo lavoriamo la pasta frolla più semplicemente, evitando che si scaldi troppo manipolandola.

-Passata la mezzora di riposo concessa alla pasta, stendiamola con il mattarello e grazie agli appositi stampini ricaviamo i nostri biscotti.
-In merito a forme e dimensioni potete sbizzarrirvi e dare libero sfogo alla vostra creatività.
Questo passaggio piace molto anche ai bambini,veri maestri nell’arte delle formine.
-Inforniamo a 180° per 10 minuti.

I biscotti devono dorarsi appena, evitate una cottura troppo prolungata altrimenti otterrete dei biscotti duretti e poco friabili.
Io gia’che ero li, con le mani in pasta, mi sono lasciata trasportare e raddoppiando le dosi ne ho farcito la metà con la Nocciolata Rigoni d’Asiago.

Ed ora mi concedo il mio caffè…
Mirtill@

Quicke ai pomodori pachino IGP e rucola

Senza categoria | 22 aprile 2014 | By

Ripresi dai bagordi festivi?solitamente il pranzo pasquale e’piu leggero di quello natalizio,ma richiede sempre un certo impegno..
Oggi vi propongo la ricetta di una torta salata che ha avuto un gran bel riscontro,come tutte le ricette che vi propongo e’semplice da realizzare, risultato finale gustoso.
Quiche ai pomodori pachino IGP e rucola
Ingredienti:
20 pomodori qualita’ pachino,possibilmente IGP ( non diamo mai per scontati i prodotti e le ricchezze del nostro territorio)
1 rotolo pasta sfoglia
4 uova
100 g rucola
50 g parmigiano
sale e pepe q.b
latte
50 g asiago

Procedimento:

-In una terrina lavoriamo le uova con il parmigiano grattugiato ed il latte, 50 ml vanno benissimo.
-Regoliamo di sale e pepe.
-Il composto di uova deve risultare ben gonfio.
-Nella nostra teglia stendiamo la pasta sfoglia, versiamo il composto di uova, ricopriamo con il formaggio a tocchetti,la rucola tritata ed i pomodori tagliati a meta’.
-Inforniamo a 180°per 30-40 minuti

Una vera delizia, ideale per i pic nic che potremmo organizzare nei prossimi giorni.
Questa ricetta l’ho realizzata lo scorso anno per la prima volta,ho visto la ricetta in uno dei vari blog che amo seguire e di cui non ricordo il link.
Ovviamente vanno apportate le classiche modifiche dettate dai propri gusti,potete sostituire il latte con panna da cucina, o ancora l’asiago con qualsiasi altro formaggio amiate.

Vino consigliato: Un rosso intenso che esalti il sapore rustico della Quicke senza soffocarlo, come Il Manto della Cantine Rallo.


Vassoio Stella Poloplast

Mirtill@

CONSIGLIA smoothie alle ciliegie e latte di mandorle