Quadrotti dolci al Farro e pere

dolci | 12 dicembre 2016 | By

Lunedi, le distanze al Natale si accorciano e prima di farci prendere dalla frenesia – che già vedo dilagare – per dolci puramente natalizi, vi propongo una gustosa ricetta poco calorica, realizzata con farina di farro, delle pere ben mature ed il tocco segreto dato da qualche cucchiaio di marmellata per rendere ancora più golosi questi quadrotti.

Quadrotti dolci al Farro e pere

quadrotti dolci al farro e pere

Ingredienti

(altro…)

Food: Muffin con pere caramellate e cioccolato

dolci | 25 novembre 2016 | By

Giornata piovosa qui a Roma, da stanotte scende una pioggia battente, l’aria si è rinfrescata ed in casa c’è un piacevole calduccio.
Si respira aria di mattino, di colazione tra l’odore del caffè e il profumo dei Muffin appena sfornati.
Oggi vi propongo una ricetta realizzata da Stefania,autrice del blog Tra lana e biscotti, con cui partecipo al consueto appuntamento con la rubrica “Scambiamoci una ricetta”.

Muffin con pere caramellate e cioccolato

muffin con pere caramellate e cioccolato

Ingredienti per 6/8 muffin medi:

(altro…)

Pan d’arancio, semplicemente

dolci | 6 aprile 2016 | By

Una delle cose che più amo dell’Inverno sono i suoi frutti, nel vero senso della parola.
Da mangiatrice seriale di mele a consumatrice giornaliera di arance, in casa mia la frutta non deve mancare mai.
Sono anche molto fortunata perchè i piccoli ometti di casa hanno una predilezione per la frutta, anche a scuola il frutto sostituisce spesso la classica merenda preconfezionata.
Oltre alla frutta nuda e cruda, i piccoli ometti richiedono spesso torte semplici a base di frutta o yogurt, ideali per la colazione o quando si ha quella voglia di qualcosa di buono…unica richiesta su cui non transigono è la morbidezza.
Utilizzare la frutta aiuta, le torte restano morbide per più giorni.
Oggi vi propongo una torta realizzata con le arance, prima che termini la stagione non potevo non condividerla con voi.
La ricetta che ho utilizzato e che non mollo più, la trovate sul blog di Stefania Conti, una ricetta di Giovanni Cappello.

Torta Pan d’Arancio

Pan d'arancio

Ingredienti:

(altro…)

CiccioMikado al cioccolato

dolci | 29 febbraio 2016 | By

Scommetto che avete notato tutti la vena “cioccolattosa” delle ultime ricette proposte, le mie piccole pesti sono diventate parecchio esigenti e non solo avanzano pretese, ma si rimboccano le maniche e si mettono anche ai fornelli!!
Questi biscotti che vi propongo oggi infatti sono stati realizzati a 4 mani da Angelo e Raffaele, io mi muovevo solo in cucina per tenere sotto controllo la truppa sovversiva.
La ricetta è ovviamente semplice ma buonissima, i bambini si sono ispirati ai biscotti di una nota marca ( Mikado) composti da grissini e cioccolato, molto semplicemente.
Ovviamente sono una variante, non abbiamo utilizzato i grissini sottili ma quelli più cicciosi, che spesso troviamo nei pack del parmigiano o danno al McDonald e puntualmente nessuno vuole.

CiccioMikado al cioccolato

Grissini Cioccolattosi

Ingredienti
Grissini cicciosi
100 g di Cioccolato fondente

(altro…)

Pangoccioli a colazione

dolci | 22 febbraio 2016 | By

Ultima settimana di Febbraio, ipoteticamente dovremmo salutare l’inverno e prepararci pian pianino all’arrivo della Primavera, un pò una chimera visto che qui a Palermo l’inverno si è sentito appena e l’aria primaverile si sente già da un pò.
Oggi voglio condividere con voi una ricetta che è entrata nelle mie top ten, la preparo spesso su richiesta e per la gioia dei miei bambini, vi parlo dei meravigliosi Pangoccioli, una merendina golosa che home made ha tutto un altro sapore….la cioccolata sa di cioccolata!
La ricetta che ho utilizzato è quella di Alessandra Scollo, un nome una garanzia, in particolar modo in merito ai lievitati.
La ricetta di Alessandra prevede l’utilizzo della farina multicereali, la potete acquistare in qualsiasi supermercato, e devo ammettere che rispetto alla farina 00 conferisce più carattere ai Pangoccioli, quel sapore che sa tanto di Mulino ecco ..
Qui trovate la ricetta di Alessandra, io l’ho seguita quasi alla lettera.

Pangoccioli a colazione

Pangoccioli

Ingredienti per circa 12 Pangoccioli

350 g di Farina Multicereali
1 uovo + 1 tuorlo
75 g di zucchero
1 pizzico di sale
75 g di Burro
75 g di Gocce di Cioccolato
90 g di Latte (Alessandra utilizza quello di Soia)

(altro…)

Crostata con frolla al cacao,crema mou e cioccolato extra dark

Buongiorno e buon inizio settimana a tutti.
Primo lunedi di maggio,finalmente il sole splende nel cielo,il clima è bello caldo e giacche,golfini e giubbotti per ora sono piacevolmente riposti.
Speriamo duri,quest’inverno non è stato poi cosi lungo qui a Palermo,solo estremamente piovoso e con forti raffiche di vento.
Oggi inizio con il sorriso sulle labbra,labbra sporche di cioccolato.

Crostata con frolla al cacao,crema mou e cioccolato extra dark

Golosa lo è,peccaminosa anche,ha quindi tutti i requisiti per aprire a questa nuova settimana di ricette il blog .

Ingredienti (tortiera di 22 cm)

180 g di Farina 00
40 g di Cacao Amaro
30 g di Burro
150 g di Zucchero Semolato
1 uovo
latte q.b
1 vasetto di latte condensato,circa 230g.
200 g di cioccolato fondente
fragole,granella di pistacchio,zucchero a velo q.b.

Procedimento:
-Come primo passo prepariamo il mou,portando a bollore un pentolino pieno d’acqua in cui abbiamo messo il vasetto di latte,chiuso;deve cuocere per circa 40 minuti.
-Prepariamo la classica frolla,unendo alla farina il cacao ed il burro.
-Aggiungiamo l’uovo battuto e lo zucchero.
-Se l’impasto risulta poco lavorabile possiamo bagnare con latte q.b.
-Avvolgiamo il panetto di frolla al cacao in pellicola da cucina  e lasciamo riposare 30 minuti in frigo.
-Decorsa la mezzora stendiamo la pasta frolla in un disco,poniamola sul fondo della teglia leggermente imburrato ed infarinato.
-Bucherelliamo il fondo della frolla con i denti di una forchetta ed inforniamo a 180° in forno preriscaldato per 10 minuti.
-Appena la frolla è cotta versiamo all’interno il latte che ormai ben cotto è diventato crema mou, dritta geniale della blogger ArabaFelice.
-Lasciamo rapprendere la crema mou lasciando per 10 minuti la crostata in frigo.
-Passiamo a fondere il cioccolato a bagnomaria o al microonde,versiamolo nella crostata e lasciamo ancora una volta riposare.

Possiamo quindi decorare a piacere con fragile,noci,pistacchio,granelle varie.

Se preferite un composto meno croccante potete bollire panna per dolci ed unirla al cioccolato,ottenendo cosi una crema molto più morbida.


Mirtill@

B come Buono, Buono come Banana Bread

Consumare la frutta ben matura a casa mia è sempre un’impresa, i miei bambini amano la frutta acerba,appena diventa più morbida e con qualche macchiolina non c’è verso, nisba,rifiuto assoluto.
Ho cosi pensato di utilizzare molta più frutta nelle solite torte e ciambelle che preparo per la colazione e per la merenda a scuola,ed il trucchetto non solo funziona,ma ha riscosso anche un piacevole successo!!
Oggi vi propongo una torta che a casa  mia va davvero a ruba: Banana Bread



Ingredienti:

3 banane belle mature
120 g di zucchero di canna
2 uova intere
un pizzico di sale
un pizzico di bicarbonato
250 g di farina 00
1/2 bustina di lievito per dolci
50 g di burro
succo di limone

Procedimento:
-In una ciotola schiacciamo le banane riducendole in purea, versiamo sulle banane qualche goccia di limone per evitare che anneriscano.
-In una terrina lavoriamo il burro con lo zucchero,uniamo le uova,un pizzico di sale,le banane,farina ,lievito ed un pizzico di bicarbonato.
-Versiamo il composto in una teglia precedentemente imburrata,ed inforniamo a 180° in forno preriscaldato per 30/40 minuti.
Questa e’la ricetta classica per un ottimo Banana Bread.
Io ho aggiunto nell’impasto 6 noci tritate e 100 g codette di cioccolato,e sulla superfice prima di infornare ho versato delle scaglie di cioccolato bianco.

Mirtill@

Macaron’s e Tea

Senza categoria | 1 dicembre 2014 | By

Inizia una nuova settimana, primo giorno di Dicembre…- 24 giorni al Natale,ed oggi a Palermo il clima ci concede ancora 28°…
Anche solo pensare di addobbare l’albero di Natale per me è una pazzia, mi concedo un piccolo momento di relax godendomi un bel tè caldo accompagnato da una coccola golosa:i Macaron

Macaron

   Ingredienti per circa 12 Macaron:
 80 g zucchero a velo
 7 albumi
 200 g zucchero
 250 g farina di mandorle
 colorante alimentare se occorre


Procedimento:
-Montiamo a neve ferma gli albumi con lo zucchero a velo.
-Uniamo agli albumi montati la farina di mandorle e lo zucchero semolato,facendo attenzione a non smontare le uova.
-A questo punto possiamo dividere l’impasto se dobbiamo colorarlo,in ogni terrina aggiungiamo il colorante alimentare scelto.
-Versiamo l’impasto in un sac a poche e stendiamo l’impasto sul tappetino in silicone o su carta da forno.
-Cerchiamo di dare ad ogni macaron la stessa dimensione.
-Lasciamoli riposare per 5 minuti,aspettando che la superfice diventi appena solida.
-Inforniamo a 140° per 15 minuti
-A questo punto i macaron vanno farciti ed accoppiati,nel mio caso ho usato una confettura di fragole,una crema al pistacchio,una crema al caffe’e crema alla nocciola.

  Ho accompagnato questi deliziosi dolcetti ad  una selezione di tè Lipton, dai gusti  fruttati ed accattivanti quali :Lemon  Macaron, Strawberry Cupcake, Blueberry  Muffin e Pear Chocolate Inspiration.


 Mirtill@

Bocconcini ripieni di crema alla nocciola mantecati al Marsala Vergine Soleras

Senza categoria | 20 novembre 2014 | By

Oggi vi propongo un dolcetto, di quelli che a fine pasto ti fanno spuntare un sorriso che va da un’orecchio all’altro.
Semplice nella sua preparazione,pochi ingredienti ma buoni,al palato un gusto ed un sapore che sono certa stupirà piacevolmente anche voi.

Bocconcini ripieni di crema alla nocciola mantecati al Marsala Vergine Soleras

Ingredienti per 12 bocconcini:
12 fette pane tipo tramezzino
crema alla Nocciola
Marsala Vergine Soleras
zucchero di canna
80 b burro
latte q.b

Procedimento:
-Aiutandoci con un coppapasta o un bicchiere,otteniamo dalle fette di pane tramezzino dei cerchi.
-Spennelliamo i nostri cechi di pane con del latte freddo.
-Su ogni cerchio versiamo una cucchiaiata di crema alla nocciola.
-Richiudiamo i cerchi di pasta,chiudendoli nel basso e dando la classica forma di polpettina schiacciata.
-Versiamo in una coppeta il Marsala Vergine Soleras, immergiamo appena i nostri bocconcini nel Marsala.
-In una padella facciamo fondere il burro,uniamo lo zucchero di canna ed il restante Marsala,lasciamo evaporare l’alcol per pochi minuti.
-Uniamo i nostri bocconcini e lasciamoli caramellare appena.

 Gustiamo caldi,ed accompagniamoli al delizioso Marsala utilizzato nella preparazione.
Il Marsala Vergine Soleras Riserva ,meraviglioso vino del 1990,è prodotto e distribuito da Rallo.
L’estremo gusto ovviamente richiede che di Marsala in ricetta ne usiate poco,per il grande e penetrante sapore che quest’ultimo detiene.

Con questi Bocconcini ripieni di crema alla nocciola mantecati al Marsala Vergine Soleras partecipo al Contest Rallo “Con Rallo tra le Stelle On line”


Mirtill@

Torta di mele con Crema Pasticcera all’Ananas

Senza categoria | 10 novembre 2014 | By

La Torta di mele, uno di quei dolci che amo preparare,piace a tutti,e finisce davvero subito.
Io ne sono contenta, allo stesso tempo cerco sempre di “rinnovare”la ricetta ,aggiungendo o togliendo,portando cosi in tavola una ricetta spesso diversa ma uguale nella sostanza: frutta nei dolci,può fare solo bene, doppiamente se è frutta di stagione.
La Torta di mele che vi propongo oggi è molto classica nella preparazione, arricchita con crema pasticcera all’ananas,crema aromatizzata che amo molto e utilizzo spesso per farcire bignè e torte a strati.


Torta di mele con Crema Pasticcera all’Ananas

Ingredienti per la pasta frolla:
100 g burro
250 g farina 00
100 g zucchero semolato
1 uovo
1 limone


Ingredienti per la crema pasticcera all’ananas
500 ml latte
amido di mais
50 g zucchero
1 tuorlo
1 ananas in scatola

1 kg di mele Golden
miele (facoltativo)


Procedimento:
-Prepariamo dapprima la crema pasticcera all’ananas, potete anche prepararla la sera prima:in una pentola portiamo a leggere bollore il latte in cui avete aggiunto lo zucchero,il tuorlo battuto,ed un cucchiaio da cucina di amido.
-Togliete dal fornello la crema.
-In un mixer versate 4-5 fette di ananas in scatola a pezzetti e parte del loro liquido di conservazione,frullate il tutto.
-Versate la purea di ananas nella crema pasticcera,mescoliamo,copriamo con pellicola da cucina e lasciamo riposare-raffreddare in frigo.
-Passiamo alla pasta frolla, impastiamo la farina con il burro,zucchero,uova e buccia grattugiata di limone.
-Otteniamo un panetto,avvolgiamolo in pellicola da cucina e teniamo in frigorifero almeno per 30 minuti.
-Sbucciamo le mele,tagliamole a fette sottili e teniamole in una ciotola,spruzziamole con succo di limone per evitare che anneriscano.
-Stendiamo la pasta frolla in una tortiera ricoperta con carta forno,bucherelliamo il fondo della tortiera ed inforniamo a 180° in forno preriscaldato per 10 minuti.
-Versiamo quindi la crema nella frolla, ricopriamo con le mele (sgocciolate dal succo di limone) ed inforniamo per altri 15 minuti.

Una volta cotta e sfornata, potete spennellare la superfice delle mele con del miele o con gelatina,io lo faccio sempre con le torte alla frutta per evitare che anneriscano.

“Con questa ricetta, partecipo al contest : “TUTTOMELE” in collaborazione con UIR, UNIONE ITALIANA RISTORATORI E SAPORIE.

CONSIGLIA Insalata di bulgur