IFood: A Terno il 2° raduno nazionale IFood 2017

Si è svolto lo scorso 1 e 2 Luglio a Terni il 2° raduno nazionale IFood, community legata al mondo del cibo e Netaddiction.
Un week end ricco di appuntamenti e momenti di incontro e crescita, un “punto della situazione”derivante da una realtà nata da poco tempo e che vanta già ampi risultati e notevoli numeri.
Il network IFood è presente da appena 2 anni, raccoglie 150 e più blogger ,appassionati di cucina e alimentazione.
Si sono susseguiti momenti di convivialità ad incontri formativi con l’AD di Netaddiction  Andrea Pucci e delle divisioni del settore con cui si è potuto ampliare il panorama legato al networking, un momento altamente formativo.

L’incontro prosegue presso il Frantoio Marfuga, perla d’eccellenza nella produzione di oli in Umbria.
Azienda che ha filiera controllata, la produzione dell’olio avviene dalla coltivazione alla lavorazione finale.
Solo quest’anno sono stati attribuiti svariati riconoscimenti:
– “5 GOCCE” dalla Guida Bibenda al Marfuga Monocultivar Muraiolo
– 2° Classificato l’olio extravergine di oliva DOP UMBRIA MARFUGA Colli Assisi – Spoleto categoria Fruttato Leggero
– Premio nazionale Ercole Olivario (XXV Edizione):1° CLASSIFICATO nella categoria Fruttato Medio per il DOP UMBRIA
MARFUGA RISERVA Colli Assisi – Spoleto.

Al tramonto ci accoglie la tenuta Arnaldo Caprai, altra rinomata realtà umbra per la produzione di Vini, la cantina rinnovata completamente nel 1977 al suo interno custodisce un reparto di vinificazione e stoccaggio, botti di Slavonia e barriques per affinamenti.

Un vitigno ampio ricco di uve che portano alla produzione di Montefalco Sagrantino DOCG, Montefalco Rosso DOC, Pinot Nero IGT,Grechetto Umbria IGT e molti altri.

Un fine settimana ricco di eventi, sorrisi, nozioni e tanta tanta voglia di fare e crescere insieme.
Il motto dell’incontro ideato da Andrea Pucci per riassumere la filosofia del network IFood è “Condividi et impera”, stravolgendo la massima attribuita a Filippo il Macedone “dividi et impera” che ancora oggi sembra cosi caro ad “esperti” del settore.

Patrizia Esposito

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Torta di mais